SAMBSTORE PRODOTTI UFFICIALI S.S. SAMBENEDETTESE
Conferenza stampa: parla il Mister PDF
(0 voti)
News - Prima Squadra
Giovedì 07 Dicembre 2017 16:44
Questo articolo è stato letto: 1567 volte

capuano2

Mr. Capuano in conferenza stampa prepartita

Mister partiamo come sempre dalle questioni fisiche.
Io non cerco mai alibi ma questa volta abbiamo parecchi problemi. Portiamo ancora le scorie della scorsa partita, che più la rivedo e più impazzisco, perché a prescindere che è stata una decisione fatta in buona fede da Marchetti, però io credo che come un giocatore dovrebbe essere concentrato e allenato fino al 94' deve esserlo anche l'arbitro, perché noi con quella vittoria eravano secondi in classifica, avevamo staccato il Pordenone di 3 punti, e oltre a questo non ho Di Massimo che in questo momento sarebbe stato devastante, non ho Esposito che ha la febbre, Miceli non sta bene, abbiamo qualche altro acciaccato, abbiamo fuori Aridità, abbiamo squalificato Bacinovic, quindi la scorsa partita ci ha portato conseguenze notevoli. Domani andiamo ad affrontare una squadra forte, sarà uno scontro importante d'alta classifica e dovrò essere bravo a mettere in campo una squadra abbastanza equilibrata nonostante le assenze.

Ricorrerà a qualche giovane come Demofonti e Bengala?
Bengala non sta bene, mentre Demofonti è tra i convocati.

Miceli invece?
Miceli è un giocatore per me forte, ma non può giocare con la mascherina, perché non ti permette di avere una visione periferica, ma soprattutto di vedere basso, quindi Miceli o si toglie la maschera o va al carnevale e non gioca. Se se la sente di entrare in campo senza maschera giocherà, altrimenti lo recupereremo per la prossima.

Dà fiducia a Miracoli in questa trasferta?
Miracoli è un giocatore che gode della mia stima, e non avendo Di Massimo è normale che davanti sia la prima scelta.

Mister è più preoccupato delle condizioni generali della squadra o dello spirito di rivalsa dell'Albinoleffe che nelle ultime partite ha rimediato due sconfitte?
E' normale che sono preoccupato perché andiamo ad affrontare una squadra fortissima che sta facendo un grandissimo campionato, su un campo difficile, e dovrebbero rientrare anche giocatori importantissimi tipo Gavazzi e Sbaffo. Non saremo però la vittima sacrificale, su questo non c'è ombra di dubbio. Noi faremo la nostra partita convinti che chi andrà in campo saprà comportarsi.

Da cosa deve stare attenta la Samb?
L'Albinoleffe è una buona squadra, ha la nostra stessa classifica e addirittura qualche giornata fa era a due punti dal Padova, ha un bravo allenatore, sono bravi sui calci piazzati, sanno difendere bene e lo fanno in 5, e ripartono benissimo.

L'assenza di Bacinovic invece come si sopperisce?
Per me Bove non può fare il centrale davanti la difesa, anche se stravedo per questo ragazzo perché ha una fase di pensiero alta ma una fase di interdizione bassa. Se gli si chede di fare soltanto gioco allora lo può fare tranquillamente, però per me non è ancora pronto per fare fase di schermo.

Ufficio Stampa

 

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
 
SIRIO TOYOTA ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it